A novembre abbiamo diffuso diversi comunicati su una nuova e vasta campagna di spam utilizzata per distribuire Emotet. Considerando la portata dell’attacco in alcuni paesi dell’America Latina e le numerose richieste ricevute nei giorni scorsi, abbiamo deciso di pubblicare...