Sono sei i ragazzi indiani ricoverati presso i due principali ospedali del paese a cui sono stati diagnosticati gravi disturbi psichiatrici causati da un uso compulsivo degli smartphone, tale patologia è stata poi immediatamente definita come selficidio. Il quotidiano...