L’ormai famigerata botnet Mirai colpisce ancora, dopo essere stata protagonista di un attacco su larga scala il 21 novembre negli Stati Uniti. Da quanto riportato sul sito BadCyber, l’ormai nota rete di dispositivi “zombie” sembra sia stata utilizzata nell’attacco...